Ristrutturazioni… attenzione (Bis)

DSCN2600

Avevo già scritto in passato un articolo a questo proposito, come molti di voi sapranno capita spesso di imbattersi, quando si gira in Giappone,in edifici di importanza storica e artistica coperti da enormi teli. Questo perchè tutti gli edifici di interesse culturale e turistico sono periodicamente soggetti a ristrutturazioni di varia entità, soprattutto gli edifici di legno storici come tempi, santuari e castelli, per i quali il governo Giapponese profonde molta energia nel recupero e nel mantenimento.

Vi consiglio quindi di aggiornarvi sempre prima di decidere di dedicare del tempo a raggiungere una meta particolare, salvo poi arrivarci e scoprire che per un motivo o per l’altro sarà in parte o del tutto non godibile. La fonte di aggiornamento migliore è japan-guide, a questo link.

Io qui mi limito a segnalare quelle che secondo me sono più importanti e/o possono interessare di più il viaggiatore “medio”, alcune sono le stesse del vecchio articolo perchè di fatto ancora “in atto”:

1 – Il castello di Himeji [Himeji]: fino a Marzo 2015 saranno in atto importanti lavori di ristrutturazione, la struttura principale del castello e altre minori sono interessate da lavori e quindi in parte non godibili. Per vedere le foto dell’avanzamento dei lavori cliccate qui. Per questo motivo il biglietto d’ingresso ha un costo ridotto di 400 yen (invece di 600)

2 – Rinnoji Temple [Nikko] : fino al 2021, è aperto ma completamente ricoperto da una sovrastruttura. Foto qui.
3 – Toshogu Shrine [Nikko]: fino al 2019, i lavori fino a quell’anno interesseranno a turno varie parti, foto qui.

4- Kofukuji Temple [Nara]: fino al 2023, la Golden Hall centrale non si vede, rimangono visibili le altre strutture (pagoda, l’altra hall, ecc.ecc.) foto qui.

5 – Kyoto : Kiyomizudera Temple (fino al 2019 a rotazione, foto qui), Chioin Temple (fino al 2019 la Main Hall è coperta, foto qui), Higashi Honganji Temple (fino a Dicembre 2015, è il grosso edificio che non vedete vicino alla stazione, foto qui)

6 – Peace Memorial Museum [Hiroshima], purtroppo una delle due ali del museo sarà chiusa ai visitatori, fino al 2016 sarà chiusa l’ala est, dal 2016 al 2018 sarà chiuso l’edificio principale. Un grandissimo peccato per chi aveva in mente di visitare questa città. Vi ricordo che l’ingresso al Peace Memorial Museum è gratuito (offerta libera minimo 50 yen).

Annunci

Nuovo ZugoJapan e Tabimori

Salve a tutti,
Vi presento il nuovo aspetto di ZugoJapan!

La versione falsa: dopo ore di lavoro ho trovato questo bellissimo e appropriatissimo tema.
La verità: ho selezionato il primo tema decente e gratuito tra quelli proposti perchè non mi riprenderò mai dallo shock.
La bella notizia: ho deciso di riprendere in mano le redini del sito! Se per caso qualcuno fosse interessato a collaborare con me scrivendo qualche articolo ne sarei davvero lieta, candidati?
La brutta notizia: non so da che parte cominciare, penso che inizierò rispondendo ad alcune richieste che mi sono state fatte nei commenti, chiedo venia. Idee su qualche nuovo articolo?

Ditemi se questo aspetto fa pena, vi prego.

Per chi sta per partire…

1 – Hanno creato una nuova utilissima App per i turisti che si recano in Giappone, che farà da supporto al vostro viaggio. L’applicazione si chiama Tabimori – Travel Amulet.

L’applicazione è gratuita e include una lunga serie di facilieties per noi smarriti viaggiatori. Non è disponibile in italiano ma ovviamente in inglese sì (o cinese, o coreano, se qualcuno di voi lo parla). Molte delle sue funzionalità sono utili anche offline, se poi trovate un punto wi-fi meglio così potete connettervi e aggiornare i dati che avete scaricato in precedenza. E’ disponibile per Android e Apple.Ecco che cosa offre :

  • Help coi trasferimenti : tragitti, prezzi, informazioni sulle stazione, ecc.ecc.
  • Aiuto con la comunicazione in loco: traduce in giapponese o dal giapponese. Ha anche un frasario di frasi che possono essere utili
  • Free Wi-fi: se vi registrate una volta potrete connettervi a diversi network wi-fi presenti in loco.
  • Previsioni del tempo: per questo è meglio ovviamente essere connessi, ma se siete offline vi mostra comunque le previsioni che risultavano l’ultima volta che siete stati online. [Ad esempio se potete connettervi in hotel vi scaricate le previsioni la mattina]
  • Cambio valuta: comodissima e aggiornata alla vostra più recente connessione.
  • Vita e cultura: brevi informazioni su come comportarsi su treni o bus e come prenderli, come comportarsi in un onsen, ecc.ecc.
  • Informazioni sul volo, inserendo i dati del vostro.
  • Japan-guide: questa app permette di connettersi alla colonna portante dei portali sul turismo in Giappone, cioè  japan-guide
  • Altro…

Che aspettate a scaricarla? 🙂