Natale a Tokyo, luci e altro.

Jingle bells, jingle bells, Jingle all the waaaaaay….

Non si può certo dire che i giapponesi non si godano al massimo le festività natalizie, quindi noi, da turisti curiosi e studiosi, ci domandiamo: perchè? Breve excursus sul Natale in Giappone che potete, a piacere, saltare a piè pari.

Il Natale. In Giappone? E il pollo fritto.

Sono arrivata alla personale conclusione che per i giapponesi ogni scusa è buona per festeggiare, e con festeggiare intendo “godere di quello che la vita ci offre per passare un giorno in più in maniera felice e festosa per qualche motivo“, questo include anche il Natale. I cristiani in Giappone rappresentano un misero 2% della popolazione, e il Natale non fa parte della lista delle festività nazionali (quel giorno scuole e uffici sono aperti), nonostante questo un recente sondaggio di japan-guide è risultato che il 54% degli intervistati attribuisce al Natale un significato speciale. Il significato attribuito non ha contenuto religioso, sul quale soprassiedono facilmente, ma è semplicemente un periodo di festa, l’occasione buona per addobbare la propria casa, passare del tempo insieme, inventare degli esagerati allestimenti luminosi per le vie della città, scambiarsi dei regali, e passare una giornata romantica con il proprio moroso/morosa (da molte giovani coppie il Natale è considerato una sorta di “giornata romantica”). Chiaramente gli esercizi commerciali e i grandi magazzini ci si sono fiondati a pesce. Una curiosità, di cui forse alcuni di voi non sono a conoscenza: cosa mangiano a Natale i giapponesi? Il dolce tradizionale è la “torta di Natale” [foto sopra] cioè una torta di pan di spagna, fragole e panna montata (che secondo il sondaggio ben il 73% della popolazione compra o cucina in quel giorno, che business!); oltre a questo è diffusissima una spettacolare cena da niente popò di meno che… KFC! Cosa? Ho letto bene? Il KFC americano? Yes! Nel 1974 quelli della KFC in Giappone si sono inventati uno spot destinato ad avere un successo eccezionale: “Kurisumasu ni wa kentakkii!” (Kentucky for Christmas!), in poche parole i giapponesi amano cenare a Natale da KFC con un menù a base (oggi) di pollo fritto, champagne e torta per una cifra che si aggira intorno ai 30 euro. Il successo è talmente tanto che per assicurarsi una cena del genere o si fanno lunghe code oppure si prenota fino a due mesi prima. KFC e Natale sono diventati quasi sinonimi nella cultura giapponese: guardate questo bellissimo spot pubblicitario per farvi un’idea.[Fonte e approfondimento qui].

Le illuminazioni natalizie.

Dopo la premesse, che spero vi sia interessata, veniamo al sodo. L’idea di allestire spettacoli con la luce in Giappone è molto diffusa, e ho avuto in passato occasione di parlare di alcuni eventi a tale proposito (Hanatoro a Kyoto, Illuminazioni a Shirakawa-go, e così via). Oggi invece non parliamo di un evento in particolare, ma semplicemente dei luoghi dove normalmente a Tokyo vengono creati questi allestimenti luccicanti in grande stile. Di solito si possono trovare dalla fine di Novembre-inizio Dicembre fino a Gennaio inoltrato, alcune restano addirittura fino a San Valentino. Il primo grande spettacolo in questo senso risale al 1995, a Kobe, dove fu allestito dopo il disastroso terremoto che distrusse la città. Tutt’oggi Kobe, come Tokyo, ha questi fantasiose costruziosi luminose, tra le quali il Kobe Luminarie, un tunnel di milioni di luci ideati da un designer italiano [vi consiglio una ricerca mirata su Google Immagini].

A Tokyo invece le potete trovare in svariati posti, le più spettacolari sono :

  • Caretta Shiodome 300.000 luci LEDS fanno di questo allestimento uno dei più amati e sfarzosi. Nel nuovissimo quartiere Shiodome, a sud di Tokyo, godibile dalle 17 in poi, fino al 12 Gennaio. Quest’anno il tema è “Canyon d’Azur”, un azzurro oceano di luce. Non so voi, ma non riesco a fare a meno di leggerlo “ceretta”, in realtà il cAretta, da cui il nome, è un complesso di intrattenimento con negozi, cinema, ristoranti, ecc.ecc. Per arrivare: Shiodome Station sulla  JR Yamanote Line, JR Keihin-Tohoku Line, Asakusa/Ginza e Oedo Subway Line 
  • Omotesando. La più famosa via dello shopping di lusso a Tokyo, per l’occasione adorna tutti i suoi begli olmi e alberi con miriadi di lucine colorate, una scusa in più per farci un salto (e poi saltare dalla finestra se si decide di comprare qualcosa). Solo fino al 4 Gennaio. I negozi sono aperti fino alle 20.00. Fermata più vicina: Omotesando Station.
  • Shinjuku. A sud della stazione JR, nella Shinjuku Southern Terrace [Cliccate qui per capire dove], fino al 25 Febbraio, dalle 17:00 in poi. Come arrivare a Shinjuku lo sapete, dai!
  • Ginza. Questo quartiere pieno di negozi e di grandi magazzini ha diverse esposizioni, in aggiunta a quelle già suntuose di alcuni negozi, tra cui il Mikimoto Jumbo Christmas Tree. Solo fino al 25 Dicembre. Come arrivare a Ginza lo sapete benissimo!
  • Odaiba. Sulla celebre isola artificiale di Tokyo è allestito un imponente albero natalizio con migliaia di luci, il “Odaiba Memorial Tree” e si trova nel Kaihin Park di fronte al Decks shopping center. Sempre a Odaiba ci sono molti altri allestimenti e per di più potete da lì godere lo spettacolo del Rainbow Bridge e della Tokyo Tower (entrambi normalmente illuminati). L’albero ci sarà fino a Marzo. Ad Odaiba si arriva con la Yurikamone, la spettacolare rotaia sopraelevata che attraversa il Rainbow Bridge, oppure con la Rinkai Line connessa alla Yamanote.
  • Roppongi Hills. Qui trovate gli allestimenti più artistici, quest’anno il tema sarà “Artelligent Christmas”. La Keyakizaka Street avrà una Galaxy illumination: “Snow&Blue” e “Candle&Red”, diversissime tra loro. 66 Plaza, la piazza principale di fronte alla Mori Tower avrà un albero illuminato di otto metri, mentre nella West Walk un enorme candeliere.
  • La lista non è esaustiva, le luci le troverete ovunque🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...