Trasporti a Hiroshima/Miyajima (inclusi Pass)

Poichè io penso che Hiroshima sia una città molto bella, suggerisco a chiunque mi chieda qualcosa su un viaggio in Giappone di andarci. Il museo della bomba, il peace memorial park e la vicina isola di Miyajima rendono imperdibile una tappa (anche breve) in questa sorprendente città.

Link utili :

– Mappa dei mezzi di Hiroshima (pdf)

Hiroshima Tourist Navigator

Hiroshima si trova più o meno a due ore di treno da Kyoto (a cinque ore di treno da Tokyo); per chi ha il Japan Rail Pass può essere quindi presa in considerazione anche come una gita in giornata da Kyoto (certo, una gita da fare un po’ di fretta!). Per chi non ha il Japan Rail Pass è sempre possibile optare per altre soluzioni (lo dico perchè il biglietto di shinkansen da Kyoto a Hiroshima è abbastanza caro, circa 11,000 yen, senza prenotazione 6,300 yen ), come ad esempio un bus notturno.

Ad ogni modo, una volta che sarete arrivati, ecco quali sono le mie indicazioni per muovervi in città e per raggiungere l’isola di Miyajima.

Hiroshima (clicca sull’immagine per ingrandire la mappa) come vedete è attraversata da diversi corsi d’acqua, e si trova esattamente nel punto ove questi sfociano nel Mar del Giappone. E’ tradizionalmente una città portuale e snodo molto importante (uno dei motivi che l’ha resa bersaglio appetibile degli americani). La stazione si trova nella zona nord est della città, abbastanza defilata dal centro, che possiamo far astrattamente coincidere  con il Peace Memorial Park. Il mare (Hiroshima Bay), nella mappa qui sopra, si trova a sud.

Muoversi in città. Hiroshima in quanto a mezzi di trasporto è una città abbastanza particolare rispetto alle altre città giapponesi, ha infatti il più grande network di tram esistente nel Paese. Ha ben 8 linee di tram che vi possono portare praticamente ovunque. Queste linee appartengono alla Hiroshima Electric Railway (detta anche Hiroden).

Una volta arrivati in stazione non vi resta quindi che dotarvi di una delle comode mappe dei mezzi che mettono a disposizione e calcolare quale tram vi può portare a destinazione. Per dirigersi in centro potete utilizzare i tram N° 1-2-6  (ad ogni modo dalla stazione partono solo i N°1-2-5-6)! Io consiglio a tutti di soggiornare al Dormy Inn Hiroshima o al Crowne Plaza (a seconda del budget) raggiungibili col tram N°6. Questa mappa può essere richiesta all’Information Desk che si trova nella parte sud della stazione (la città si trova a sud della stazione quindi in ogni caso uscite da quella parte).

Utilizzare i tram è molto semplice perchè oltre al conducente sul tram c’è un omino a vostra disposizione per informazioni sul biglietto e sulla destinazione (ovviamente ad un livello molto basic di inglese). Se avete dei dubbi, quando salite chiedete a lui. La tariffa per tutte le corse è economica rispetto alle altre città, ed è fissa a 150 yen (esclusa la corsa fino a Miyajima-guchi, vedi dopo). Come sempre si paga quando si scende. E’ meglio avere monete contate, nel caso vi accorgeste di non averne andate in fondo al tram e di solito c’è la macchinetta cambia-cash. Premuratevi anche di entrare passando per le “Entrance” e non le “Exit”.

I tram passano circa ogni 10 minuti  e passano dalle 6 del mattino alle 22 (più o meno). Se volete delle informazioni più precise su frequenza di mezzi e orari della prima/ultima corsa cliccate qui.

Raggiungere l’isola di Miyajima. Raggiungere l’isola è semplice, i tempi variano molto a seconda del mezzo che scegliete di utilizzare. Come potete vedere dalla semplice mappa che ho inserito, Miyajima non si trova proprio di fronte a Hiroshima. Per questo motivo per raggiungerla potete :

A – Raggiungere con un mezzo il porto più vicino all’isola (località Miyajima-guchi) e da lì prendere un traghetto che in 10 minuti vi porta sull’isola. In questo caso per arrivare a Miyajima-guchi potete optare tra :

– Prendere il treno JR Sanyo Line dalla stazione di Miyajima (400 yen, 25 min). Compreso nel JapanRailPass)

– Prendere il tram N°2 (che parte dalla stazione e fa numerose fermate in città, anche in centro) (270 yen, 70 minuti)

Una volta a Miyajima-guchi potete prendere il traghetto : si tratta di un traghetto della JR (quindi anch’esso compreso nel Japan Rail Pass). Costo (per chi non ha il JPR) 170 yen solo andata, 10 minuti. (Se volete evitare la coda e arrivate con il treno, chiedete in stazione il combination ticket, non vi fa risparmiare niente perchè costa 570 yen ma avrete già con voi il biglietto per il traghetto). Anche un’altra compagnia offre il medesimo servizio, la Matsudai ferries, il prezzo è lo stesso. L’ultimo traghetto di ritorno approda alle 22:40.

B – Imbarcarvi a Hiroshima e raggiungere Miyajima da lì facendo un viaggio in traghetto. Quindi potete :

– Prendere un traghetto veloce al porto di Hiroshima (che si chiama Ujina). Costa 1,600 yen, fa otto corse al giorno, e ci impiega dai 20 ai 30 minuti. Per raggiungere il porto potete prendere i tram N 3-1-5.

– Prendere un traghetto della Aqua Net al Peace Memorial Park (che vi ricordo si trova su un’isola fluviale). Costa 1900 yen, ci impiega 50 minuti. Il ritorno costa 1,500 yen. Parte un traghetto ogni ora dalle 8:50 alle 18:50. Il ritorno va dalle 9:00 alle 17:05.

Tariffe e Pass. Come ho detto, una corsa in tram nella zona cittadina costa una tariffa fissa di 150 yen. La zona cittadina finisce alla fermata Hiroden-nishi-hiroshima. Ad eccezion fatta di quella parte della linea N°2 che vi porta fino a Miyajima-guchi (270 yen dal centro, 210 yen da Hiroden-nishi-hiroshima).

Ricapitolando :

Nonostante i tram non siano molto cari, potete prendere in considerazione l’acquisto di un Pass, soprattutto se avete intenzione di andare a Miyajima potrebbe interessarvi qualche Pass combinato. I Pass si possono acquistare all’Information Center di fronte alla stazione (vedete immagine sopra); a bordo dei tram chiedendo all’omino che ci lavora sopra; e spesso negli hotel.

Attenzione : 

– Il traghetto si intende quello della MATSUDAI (non quello JR). Come notate, aggiungendo 240 yen avete compreso anche il traghetto, un viaggio A/R in traghetto vi costerebbe 340 yen.

– La funicolare è quella che potete utilizzare sull’isola di Miyajima (della Miyajima Ropeway). Tenete presente che la Ropeway costa 1000 yen (solo andata) e 1800 yen (A/R) quindi spendere 2000 yen per l’abbonamento di due giorni che comprende anche Tram e Traghetto è decisamente conveniente (anche se la volete utilizzare un giorno solo) solamente se volete prendere la funicolare.

Il Pass 1-giorno è conveniente per raggiungere Miyajima solo se non avete il Japan Rail Pass (in quel caso è tutto compreso) perchè altrimenti spendereste 1140 (800+340) yen col treno (più il costo di altre eventuali corse in tram) . Tuttavia usando il tram spendereste  (540+340) 840 yen (uguale al Pass) ma col Pass avete poi comprese altre eventuali corse in tram.

Se volete utilizzare la funicolare il Pass 2-giorni è assolutamente conveniente.

Per concludere, se vi interessa, la “Hiroden” cioè la compagnia di Tram di Hiroshima offre un “Nice Pack” che offre una notte di soggiorno a Hiroshima nell’Hotel New Hiroden con la colazione; spostamenti su quasi tutti i mezzi per due giorni; il pranzo gratis per un giorno, tutto ciò a 90 euro. Ecco il link del Nice Pack se volete maggiori info.

3 thoughts on “Trasporti a Hiroshima/Miyajima (inclusi Pass)

  1. ciao martyyyyyyy ti ho scritto anche una mail…cmq la mia domanda è semplice…ma la prenotazione sugli shinkansen (e anche gli altri treni in giappone) è obbligatoria??? o si puo andare direttamente in stazione un po prima della partenza e comprare il biglietto senza pagare la tassa sulla prenotazione?? grazieeeee

  2. Ciao Mario, scusa non ho ancora letto la mail🙂
    Per gli shinkansen: cosa intendi per tassa sulla prenotazione? La prenotazione stessa? Dunque, la prenotazione non è obbligatoria, è obbligatorio solo acquistare il biglietto: gli shinkansen hanno alcune carrozze destinate a chi non acquista la (costosa) prenotazione del posto. Queste carrozze si trovano di solito all’inizio o alla fine del treno e sul cartellone luminoso è sempre indicata la loro precisa ubicazione, di modo che sia possibile mettersi in coda esattamente dove andranno a trovarsi queste carrozze al momento dell’arrivo del treno: mettersi in coda può essere utile perchè i posti senza prenotazione possono esaurirsi, o comunque chi primo arriva meglio alloggia🙂 Se non si viaggia in periodi (o orari) particolarmente affollati di solito si trova posto. Ti ricordo comunque che la prenotazione è compresa nel JPR quindi se ce l’hai.. meglio farla! TUTTAVIA ci sono ALCUNI treni shinkansen, ristretto numero, in cui la prenotazione del posto è obbligatoria, che sono :
    I treni Hayabusa e Hayate (Tohoku Shinkansen)
    I treni Komachi (Akita Shinkansen)
    Treni notturni

    Per gli altri treni: dipende! Si dividono in tre categorie :
    – Treni su cui non è possibile prenotare il posto (ad esempio i locali e gli urbani, che si presentano più che come treni come carrozze della metropolitana)
    – Treni su cui si può prenotare il posto ma non è obbligatorio (ad esempio gli shinkansen)
    – Treni su cui si DEVE prenotare il posto (ad esempio il Narita Express, e altri Express come ad esempio quello che porta da Shinjuku a Nikko direttamente)

    Spero sia tutto chiaro🙂

  3. Ciao, sono stata a Kyoto per 4 giorni giusto questa settimana e volevo farti sapere che la carta ricaricabile pasmo di può usare anche sui Kyoto City bus (infatti l’ho udata senza nessun problema)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...