14 Nov 2011 – Giorno 13 – Nikko

Nikko si trova tra le montagne e nord di Tokyo, a circa due ore di treno. Per andarci ci siamo svegliati molto presto, è stata la prima volta che abbiamo trovato il sottopassaggio per la stazione senza nessuno, è stato quasi inquietante, tanto che io ho pensato “Siamo forse in un film di fantascienza e sono morti tutti a causa di un virus misterioso?”.

A Nikko abbiamo goduto dei colori autunnali tanto attesi, un vero spettacolo della natura, le foglie degli aceri erano di un rosso talmente intenso da non sembrare vere!

Nel parco di Nikko (tesoro nazionale) c’è un sito World Heritage, in cui si trovano alcuni dei santuari più belli (secondo me) del Giappone. La loro spettacolarità è migliorata dal fatto che si trovano in mezzo ad una foresta stupenda. Stefano ha fatto duecento foto di alberi!!🙂

Anche se siamo arrivati presto c’era comunque moltissima gente e faceva un gran freddo (Nikko si trova circa a 800 metri di quota). Dopo abbiamo mangiato dei buonissimi okonomiyaki che ci siamo cucinati direttamente sul teppan al nostro tavolo, gnummy! Nel tardo pomeriggio siamo tornati a Tokyo, e abbiamo ritrovato la nostra cara vecchia “Shinjuku” piena di gente, colori, musica e casino🙂 Allora erano tutti vivi!

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...